Skip links

10 spiagge in Toscana da vedere almeno una volta

Finalmente l’estate è arrivata e con se porta la voglia di trascorrere le giornate in riva al mare, cullati dalla dolce brezza estiva e tanta voglia di stare all’aria aperta. Se stai ancora pensando a dove trascorrere le vacanze, oggi voglio consigliarti 10, tra spiagge e calette, tra le più belle della Toscana di cui sono certa ti innamorerai!

Precedentemente ho creato un altro post dove ti parlo delle calette più belle per godersi un pò di mare a Livorno, oggi invece ti menziono quelle che secondo me sono le spiagge davvero imperdibili durante una vacanza al mare in Toscana.

Le migliori spiagge in Toscana

spiagge in toscana

Inizio con una delle mie zone preferite della Toscana: la Maremma

Perché è una adoro questa zona? perché qui si concilia perfettamente mare e natura. Lunghe spiagge di sabbia fine e acqua cristallina contornate da rigogliosa macchia mediterranea, parchi naturali di inestimabile bellezza, borghi dal fascino unico…a mio avviso non conosci la Toscana se non sei stato almeno una volta in maremma! 

A tal proposito ti invito a leggere l’articolo che ho scritto sulla Maremma se stai pensando di trascorrere un weekend proprio in queste zone!

Spiagge in Toscana: maremma

spiagge in toscana tramonto sul mare

Spiaggia di Ansedonia

Una lunga spiaggia di sabbia che guarda verso l’Argentario con alle sue spalle la riserva naturale forestale. Qui troverai sia spiaggia libera ma anche diversi stabilimenti balneari per un pò di comfort. Per arrivarci puoi seguire queste indicazioni 

Cala del gesso

Tra le mie calette preferite per ammirare un tramonto da togliere il fiato. Siamo all’Argentario e questa caletta fatta di ciottoli e acqua cristallina, ti cattura dal primo istante per la sua particolare conformazione. E’ una spiaggia totalmente libera e per arrivarci c’è da percorrere circa 15 minuti a piedi. Puoi arrivarci seguendo queste indicazioni 

Spiaggia della Feniglia

Una lunga striscia di sabbia che collega l’Argentario alla terraferma. Una spiaggia in prevalenza libera ma anche con diversi stabilimenti balneari e bar. Plus di questa spiaggia in Toscana è sicuramente la Riserva Naturale Duna di Feniglia che si trova alle sue spalle. Per arrivarci inserisci su google queste coordinate

Spiagge Follonica

spiagge in toscana spiaggia al tramonto
fonte unsplash

Ci spostiamo adesso in un’altra zona ricca di spiagge tra le più belle della Toscana, dove potrai trovare piccole oasi di relax ideali per le tue vacanze. Il golfo di Follonica ha diverse spiagge molto belle dove andare, qui troverai le mie preferite. Proprio in questi giorni su Instagram sto condividendo diverse idee per trascorrere dei weekend in Toscana, se ancora non lo fai unisciti alla community per avere sempre degli spunti e idee per i prossimi viaggi!

Torre Mozza

A 4Km da Follonica la spiaggia di Torre Mozza è abbastanza famosa e conosciuta in particolar modo per la Torre di avvistamento del 1500 che tutt’oggi domina la spiaggia. Spiaggia libera dove ti consiglio di arrivare di buona mattina, troverai anche due stabilimenti balneari, bar e la pineta dove frescheggiare nelle ore più calde

Tips: se ti piace lo snorkeling vieni munito di boccaglio e maschera perchè qui si dice che a 30 metri dalla riva si trovi un tratto della vecchia via Aurelia. Verità o leggenda non ci è dato saperlo, ma proprio in quel punto troverai un sacco di vita marina!

Cala Violina

Questa è una delle spiagge più belle della Toscana per eccellenza. Una lunga lingua di sabbia dorata con acqua limpida ti apparirà una volta uscita dalla pineta.E’ libera ma è presente un piccolo bar per panini e bibite. Per arrivarci dovrai percorre circa 20 minuti di sentiero che costeggia il bosco e, da quest’anno, oltre al parcheggio a pagamento per accedere alla spiaggia si deve effettuare la prenotazione. Di seguito trovi le indicazioni per prenotare il tuo posto a Cala Violina Toscana

  • Collegati al sito www.calaviolinascarlino.it
  • Clicca sul bottone PRENOTA ORA
  • La pagina ti porterà sulla schermata del regolamento per entrare in spiaggi, scorri fino in fondo su CONTINUA LA PRENOTAZIONE
  • Da qui ti si aprirà un’altra schermata con le date
  • Scegli quando andare a Cala Violina selezionando la data e il numero di persone
  • Sarai reindirizzato alla pagina del pagamento una volta effettuato ti arriverà la conferma del pagamento 
  • I biglietti arrivano per mail e basterà mostrarli dal cellulare senza stamparli.

Per arrivare a Cala Violina 

Cala Civette

Altra perla della riserva naturale di Scarlino. Una spiaggia totalmente libera e di una bellezza unica. Mare cristallino e una dolce pineta alle spalle della spiaggia regala un’atmosfera wild. Ci sono due modi per arrivarci. Guadando il fiume, puoi leggere la nostra esperienza su cala civette , oppure passando per la pineta. Il parcheggio è distante dalla spiaggia, e c’è da percorrere un tratto a piedi. 

Trovi le indicazioni per arrivare a Cala Civette qui.

Rimanendo sempre nella zona di Scarlino impossibile non nominare un’altra spiaggia meravigliosa.

Punta Ala

Ci sono diversi stabilimenti balneari in questa zona come Bagno Quadrifoglio, Bagno Tartana etc.. ma se quello che cerchi è la spiaggia libera non dovrai preoccuparti perchè nei 2 chilometri di litorale non mancheranno i punti per fermarsi. Da qui puoi arrivare alla spiaggia di Punta Ala

Per chi ha voglia di trascorre qualche giorno in campeggio accanto alla spiaggia si trova il Camping Punta Ala che ha anche una spiaggia privata.

Spostiamoci verso nord nel golfo di baratti per scoprire le ultime tre spiagge in Toscana da non perdere

spiagge in Toscana mare agitato

Spiaggia di Baratti

Una delle cose che colpisce della spiaggia di Baratti è la sua colorazione striata dovuta dalla massiccia presenza di sostanza ferrosa riconoscibile nella sabbia che in alcuni tratti è luccicante. Troverai dei servizi a pagamento come toilette/docce, piccolo bar, pineta e parcheggio a pagamento.  Indicazioni di google maps qui  

Tips: in questa zona è presente la famosa necropoli etrusca situata a Populonia che ti consiglio di non perdere se capiti nella zona.

Spiaggia di Rimigliano

A sud di San Vincenzo nel cuore del Parco di Rimigliano trovi questa spiaggia, lunga oltre 6 chilometri, con sabbia fine e mare azzurro, e dolci dune di sabbia. Queste ne fanno il luogo ideale per trascorrere qualche ora e prendere un pò di tintarella. Nella spiaggia ci sono diversi stabilimenti balneari, una dog beach, un tratto di spiaggia è dedicato a chi pratica nudismo e altrettanto spazio è dedicato alla spiaggia libera. Nella pineta è possibile che tu possa incrociare i suoi abitanti come scoiattoli, conigli etc.

Arriva alla spiaggia di Rimigliano tramite questo link

Tips: si chiama strada della Principessa, ed è una strada provinciale che porta direttamente all’interno del parco fattibile anche in bici grazie al comodo percorso ciclabile.

Buca delle fate

Questa bellissima caletta è stata una vera e propria scoperta. Avevamo deciso di visitare un’altra spiaggia in realtà, ma poi quando abbiamo capito per arrivarci dovevamo fare più di 40 minuti a piedi…ecco abbiamo rinunciato! Accanto si trovava questa bellissima cala, di cui avevo già sentito parlare e che mi aveva già incuriosito! Non potevamo fare scelta migliore! Il parcheggio è gratis e per arrivare alla cala dovrai percorre un sentiero di circa 20 minuti che attraversa il bosco, e dove ti consiglio di aguzzare l’occhio perché ci sono i resti di diverse tombe etrusche. Purtroppo per l’indecenza delle persone adesso questo parco archeologico naturalistico è completamente allo sbando, i cartelli dove si potevano leggere le indicazioni completamente illeggibili.

Ma vale comunque la pena guardare, e sopratutto non perdere questa caletta dall’acqua cristallina in Toscana

Buca delle fate arrivo!

Spiaggia della principessa

Come ultima spiaggia di questa lista delle 10 spiagge toscane da non perdere ti menziono quella della Principessa. In questa porzione di spiaggia, vicinissima al parco di Rimigliano potrai usufruire sia di servizi che di tratti totalmente free. 

Ovviamente ogni parere è prettamente personale e queste, sono soltanto alcune delle spiagge più belle della Toscana. Spero nei prossimi mesi di continuare a spostarmi in regione così da scoprirne altre calette..quindi rimaniamo in contatto così da non perderne nemmeno una!

Come sempre se l’articolo ti è piaciuto non dimenticarti di salvarlo su Pinterest!

A presto, Arianna.

spiagge in Toscana

Leave a comment